Legno e vetro per centro Boeri a Norcia

Il centro polivalente "Norcia 4.0", posto sotto sequestro dal gip di Spoleto su richiesta della procura, è stato realizzato nella primavera di un anno fa su progetto dell'architetto Stefano Boeri grazie ai fondi raccolti dalla campagna "Un aiuto subito" portata avanti dal Corriere della Sera e TgLa7 per i territori colpiti dal sisma del 2016. Il centro occupa una superficie di circa 450 mq, sorge a poca distanza dall'area delle marcite e dal centro storico della città ed è realizzato prevalentemente in legno e vetro. Inaugurato a giugno 2017 è sede provvisoria del Consiglio comunale oltre che luogo per convegni, incontri, spettacoli teatrali e musicali. E' stato sede del commissario straordinario alla ricostruzione post sisma che ha visto in carica prima Vasco Errani e poi l'attuale Paola De Micheli. Il complesso ha ospitato a più riprese eventi cui hanno partecipato le massime autorità istituzionali e militari. Da pochi giorni era stato individuato anche come sede per la stagione teatrale.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Messaggero
  2. Il Messaggero
  3. Il Messaggero
  4. Il Messaggero
  5. NewTuscia

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Castel Sant'Angelo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...